User Avatar
Fratelli Giovine Italia

 Validato   

  AttualitàCronaca localeCronaca

Tempo di Lettura: 1 minuto

Comunicato Stampa Fratelli Mazziniani GOI Giovine Italia

La richiesta di una severa ed improcrastinabile presa di posizione


Preg.ma Giornalia.com

Apprendiamo sconcertati dalle vostre colonne l'utilizzo improprio del busto del nostro amato patriota e fratello Giuseppe Mazzini, ubicato nella sala dei passi perduti della sede cagliaritana del Grande Oriente d'Italia, per indecifrabili e nondimeno squallide finalità.

L'accostamento giocoso e divertito e per di più assurdamente agghindato di colui che più di tutti contribuì alla nascita dello Stato unitario italiano ad un evento luttuoso per l'intera comunità nazionale come la pandemia covid-19 è altamente esecrabile sotto ogni punto di vista, ma soprattutto se condotto (come apparirebbe) da un dignitario del Grande Oriente d'Italia ex-M:.V:. della Loggia n° 1485.

Ci appelliamo al Presidente del Collegio Sardegna, autorità verso la quale nutriamo la più incondizionata stima e totale fiducia, affinché sia Egli garante nell'accertamento dei fatti.

Se questi fatti dovessero essere confermati chiediamo sia predisposto allestimento sollecito di una solenne cerimonia collegiale di disonore, finalizzata allo strappo delle Tau dal Grembiule del soggetto identificato come responsabile. 

Chiediamo inoltre la sua riduzione al Grado iniziatico di Apprendista Ammesso, non avendo costui dimostrato di possedere i requisiti necessari per essere libero di muoversi tanto nel Tempio come nel buon decoro della società profana. Di più, chiediamo che venga accertata anche l'identità del fratello presentatore e dei tegolatori del soggetto colpevole, se ancora viventi e facenti parte dell'Ordine, affinché sia comminato anche nei loro confronti un provvedimento di severa censura per il pessimo raccolto prodotto.

Giusto modo a ripristino del buon nome della comunione fraternale tanto mortalmente colpita e della dignità del patriota e fratello Giuseppe Mazzini, sempre vivo nei cuori militanti dei fratelli del Grande Oriente d'Italia Palazzo Giustiniani.

Fratelli Mazziniani GOI Giovine Italia


RIPRODUZIONE RISERVATA ©



letto 331 volte • piace a 0 persone4 commenti


User Avatar

Fratelli Giovine Italia

20 Set 2021

Fratelli cari, è in costruzione una iniziativa tesa a superare ogni impasse. Chiediamo a tutti di pazientare e di voler far prevalere la saggezza alla frettolosità. Assicuriamo fin da adesso che colui che tanto ha scandalizzato sarà punito.

User Avatar

DifesaBovio Sardegna

19 Set 2021

Forse non sapete che il vostro "unico colpevole" da qualche tempo va in giro in lungo e in largo ad affermare, con chiunque gli capiti a tiro, di essere in possesso di immagini che ritraggono uno dei Consiglieri dell'Ordine e lo stesso vostro Presidente che oltraggiano il busto di Bovio esattamente come oltraggiato da lui. E l'affermazione successiva è: «se cado io li trascino tutti nel baratro con me!». Anche noi ripetiamo, i nostri migliori auguri a tutti.

User Avatar

Fratelli Giovine Italia

19 Set 2021

Fratelli cari, non vediamo motivi di far polemica. Ed a voi che avete citato da qualche parte il Corano rispondiamo con l'Ecclesiaste, “Per ogni cosa c'è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo”. Abbiate fede quindi nel nostro Presidente. Il quale non ha "coperto" nulla, come fraintendete, ma semmai ha cercato di agire per il bene dell'istituzione, evitando peggiore scandalo allo scandalo. Tuttavia oggi la situazione è cambiata, e facciamo pressione perché se ne esca nell'unico modo possibile, e cioè con la severa punizione dell'unico colpevole di tutto. Ripetiamo, con la severa punizione di chi è stato origine e causa di ogni problema.

User Avatar

DifesaBovio Sardegna

19 Set 2021

Fratelli mazziniani che battete un colpo dopo 500 giorni, dove eravate finora? Ieri ci avete educatamente avvertito del vostro intervento e vi ringraziamo, è sempre ben accetto chi decide - anche da ultimo - di schierarsi, soprattutto se fa propria la parte che parla le parole dei fatti, mentre dall'altra si tace per la vergogna. A Palazzo Sanjust la banda imbecilli, coperta da Presidente ed Oratori (vari), ha scavato profonde prigioni aL senno. Questo è quello che resta scolpito. I nostri migliori auguri a tutti.

Devi fare log in per poter commentare.

Scrivi anche tu un articolo!