User Avatar
Redazione

 Validato   

  ReligioneCronaca locale

Tempo di Lettura: 1 minuto

Invito al convegno di Villacidro per la XV Giornata per la custodia del Creato

Vi ricordiamo l'appuntamento del 1 settembre a Villacidro, alle 18 nel cortile del Palazzo Vescovile. Un'iniziativa a noi cara alla quale speriamo riusciate a essere presenti.

Carissimi,

siamo invitati a unirci alle celebrazioni della 15° Giornata per la Custodia del Creato.

Il momento che stiamo vivendo per la pandemia del Covid 19 che sta avvolgendo tutto il mondo ci porta a chiederci il perché, cosa sta avvenendo, dove stiamo andando. Il volto del creato è profondamente ferito; ferita è l'umanità, ferito è l'uomo. Siamo tutti connessi, non possiamo sfuggire ad alcune domande fondamentali sul destino nostro e del pianeta in cui abitiamo. E domanda sul presente su futuro: dove stiamo andando? Papa Francesco ci guida in questo percorso di domande con la Laudato Sii di cui celebriamo il V anniversario, ma anche con l'Esortazione Apostolica “Querida Amazonia”.

Il Papa affronta tutte le problematiche ambientali e sociali che valgono per l'intero pianeta. Nell'enciclica Laudato Sii lancia la proposta di una “ecologia integrale”; indica così una direzione nuova dal punto di vista culturale, scientifico ed operativo per il futuro del nostro pianeta. L'invito è ad un cambiamento di strategia: la sostenibilità ambientale è legata alla sostenibilità economica, ma anche è legata al bene comune per abbattere ogni barriera che impedisce un giusto rapporto tra le persone e con la casa comune, la terra.

Siamo invitati anche noi alla celebrazione della 15ma Giornata Mondiale per la Custodia del Creato. Quest'anno il comitato ecumenico di cui fa parte anche la Chiesa Cattolica ci dà un tema specifico, biblico: “Vivere in questo mondo con sobrietà, con giustizia e con pietà, per i nuovi stili di vita (Tito 21, 12). L'Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro, Custodia del creato, Giustizia e Pace della Diocesi di Ales Terralba ha deciso di celebrare la giornata proprio il 1° settembre. Questo tempo “non tempo”, che stiamo vivendo, ha bisogno di visibilità, di impegno, di sentirci nell'onda della storia, di costruire il cambiamento, di rapporti nuovi.

A noi si unisce nella celebrazione l'Associazione di volontariato “Difendiamo il creato”, associazione creata oltre quindici anni fa per seminare nuova cultura e visione di fede in quello che genericamente diciamo “l'ecologia”, per creare soprattutto operatività. Mons. Roberto Carboni presiederà l’incontro e darà il suo messaggio. Prof. Don Giuseppe Tilocca, docente della Pontificia Facoltà Teologica di Cagliari, Giampiero Farru presidente del csv Sardegna Solidale parlerà della ricerca “Il futuro dell’ambiente è futuro per tutti”, promossa dal CSV Sardegna Solidale e realizzata dalla fondazione Zancan di Padova, ci aiuteranno nella riflessione. Concluderà don Angelo Pittau, direttore della Pastorale Sociale e del Lavoro della nostra diocesi.

L’incontro si terrà nel Palazzo Vescovile di Villacidro, se de del Centro Culturale di Alta Formazione, sito in Via Vittorio Emanuele 15.

Don Angelo Pittau


Fonte: Angelo Pittau
RIPRODUZIONE RISERVATA ©



letto 130 volte • piace a 2 persone0 commenti


Devi fare log in per poter commentare.