user profile avatar
Redazione

Marocco: governo riceve proposte riforma codice famiglia

Il Capo del Governo del Marocco riceve le proposte dell'Autorità incaricata della revisione del Codice della Famiglia per sottoporle a Mohammed VI

article photo

Il Capo del Governo del Marocco, Aziz Akhannouch, ha ricevuto oggi i membri dell'Autorità incaricata della revisione del Codice della Famiglia. Questi ultimi gli hanno presentato le proposte dell'Autorità per sottoporle al Re Mohammed VI.

In una dichiarazione alla stampa al termine di questo incontro, Akhannouch ha dichiarato di aver ricevuto i membri dell'organismo incaricato della revisione del codice della famiglia. Questo dopo aver completato i suoi compiti entro i termini fissati nella lettera inviata dal re Mohammed VI al Capo del Governo.

Si precisa che il coordinatore di turno dell'Autorità gli ha presentato una relazione sulle proposte di modifica del Codice della Famiglia, in vista di sottoporle al monarca.

L'organismo ha operato secondo un approccio di ampia partecipazione. Lo ha fatto attraverso l'organizzazione di audizioni dei diversi attori delle organizzazioni della società civile. Attori che operano nel campo delle donne, dei bambini, dei diritti umani, nonché di partiti politici, centri sindacali, magistrati, attori, ricercatori, accademici, istituzioni e dipartimenti ministeriali, ha aggiunto.

L'Autorità ha ricevuto promemoria anche tramite posta elettronica, prima di esaminare le proposte risultanti da ampie consultazioni partecipative, ha affermato Akhannouch.


In questa occasione, il Capo del Governo ha ribadito i suoi ringraziamenti al Re Mohammed VI, che ha adottato questo approccio partecipativo per trovare i mezzi affinché la famiglia marocchina possa pienamente svolgere il suo ruolo di pilastro della società.



RIPRODUZIONE RISERVATA ©

letto 290 volte • piace a 0 persone0 commenti

Devi accedere per poter commentare.

Scrivi anche tu un articolo!

Articoli Correlati

advertising
advertising
advertising