user profile avatar
Redazione

Medio Oriente: Marocco fornisce attrezzature all’ospedale di Gerusalemme

Nell’ambito dell’operazione umanitaria voluta da Mohammed VI

article photo

L'agenzia del Marocco, "Bayt Mal Al Quds", ha consegnato l'attrezzatura sanitaria completa promessa alla cellula di vigilanza per il monitoraggio dello stato di emergenza presso l'ospedale “Mezzaluna Rossa” di Gerusalemme.

Lo ha fatto nell'ambito dell'operazione umanitaria ordinata dal re del Marocco, Mohammed VI, in qualità di Presidente del Comitato Al Quds, a beneficio dei palestinesi nella Striscia di Gaza e nella città di Gerusalemme, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa del Marocco "Map".

Un comunicato stampa dell'Agenzia "Bay Mal Al Quds" si legge che questo lotto di apparecchiature è composto da apparecchiature per ufficio, unità centrali (computer), un'unità Internet centralizzata, grandi schermi, tablet elettronici, apparecchiature di comunicazione mobile, bombole di ossigeno e altri materiali.

L'operazione, avvenuta alla presenza dei rappresentanti dell'Associazione degli ospedali di Gerusalemme est, ha visto anche la distribuzione di 50 kit di ambulanze contenenti 42 attrezzature e medicinali per i casi di emergenza.

Nel corso di questa operazione, un lotto di medicinali e materiale sanitario è stato consegnato anche alla farmacia dell'ospedale della Mezzaluna Rossa e altri all'ospedale "Al Makassed Association. Charitable", che riflette la preoccupazione dell'Agenzia Bay Mal Al Quds nel mantenere i propri impegni e fornire un supporto costante ai principali ospedali di Gerusalemme, partner essenziali dell'Agenzia nella Città Santa.


RIPRODUZIONE RISERVATA ©

letto 177 volte • piace a 0 persone0 commenti

Devi accedere per poter commentare.

Scrivi anche tu un articolo!

Articoli Correlati

advertising
advertising
advertising