adriano micheli

 Validato   

  PoliticaAttualitàCronaca localeMediaSocial networkCronacaDiritto

Tempo di Lettura: 1 minuto

Ns.Signora della Mercede: Appena un mese e il reparto Ortopedia nuovamente in crisi: Dura presa di posizione di #giulemanidallogliastra.

La dura reazione del movimento #giulemanidallogliastra


Non è passato neppure un mese dalla riapertura del reparto di ortopedia del Nosocomio Ogliastrino Ns Signora della Mercede e con un comunicato "asettico" la ASSL Lanusei comunica la ri-chiusura. 
Il comitato #giulemanidallogliastra, da anni in lotta per il diritto alla sanità, prende subito posizione  e con un post sul loro gruppo di discussione (https://www.facebook.com/groups/1747107378855778/)  scrive parole dure ma in gran parte condivisibili:

"Un Mese! 

Tutti sapevano, pure le pietre, che bastava un medico in malattia e sarebbe stata nuovamente chiusura del reparto.

Una #vergogna!

Pressappochismo dilagante nei piani alti della ASSL Lanusei che nulla ha fatto per prevenire. Anzi pare quasi un piano studiato, preordinato e preciso per "eliminare" il reparto. Il 13 settembre sarà il giorno nefasto?...

Scaricare le responsabilità su altri è una scusante, meschina di chi sa e sapeva ma non vuole risolvere la situazione !

#giulemanidallogliastra spera che tale situazione venga immediatamente e senza dilazione alcuna risolta. Chiediamo con decisione ed immediatezza la #rimozioneforzata dei vertici ASSL, chiaramente incapaci di gestire la sanità in Ogliastra!

Stiamo valutando, in mancanza, la presentazione di un esposto alla Procura della Repubblica che riteniamo già sarebbe dovuta intervenire.

SI prendano urgenti ed immediati provvedimenti affinché il reparto di ortopedia possa riprendere il servizio h24.

Con le vostre penose azioni ed omissioni state distruggendo la Sanità in Ogliastra!

 Mi fate pena, incapaci!

Basta #Tuttiacasa! "



RIPRODUZIONE RISERVATA ©



letto 198 volte • piace a 1 persone0 commenti


Devi fare log in per poter commentare.

Scrivi anche tu un articolo!