user profile avatar
Redazione

Marocco: tutto pronto per il CAN Futsal 2024

Terra ospitante privilegiata del calcio africano: il CAN Futsal 2024 si preannuncia grandioso

article photo

Il Marocco, terra ospitante privilegiata del calcio africano, si prepara a organizzare il CAN Futsal 2024, dall'11 al 21 aprile. Questa nuova competizione continentale promette di essere una nuova incoronazione per il Regno, che continua a confermare la sua leadership in campo sportivo e il suo impegno per lo sviluppo del calcio africano, nel quadro della visione illuminata di Sua Maestà il Re. Mohammed VI, primo promotore di un maggiore coinvolgimento del Marocco nel continente africano e paladino della cooperazione sud-sud.

Il Marocco, leader indiscusso del calcio africano

Il Regno ha già accumulato una ricca esperienza e un innegabile know-how nell'organizzazione di eventi sportivi su larga scala. Il CHAN 2018, il CAN Futsal 2020 a Laayoune, l'ultima CAN femminile e la prossima, la CAN U23, le prossime 5 edizioni della CAN U17 femminile, la CAN25 e la Coppa del Mondo 2030, ma anche diverse edizioni della Coppa del Mondo per club, gli ultimi dei quali, costituiscono esempi concreti del successo del Marocco nell'ospitare grandi tornei sportivi internazionali.

Grazie alle sue infrastrutture di altissimo livello, il Marocco ha accolto più di 19 squadre africane che sono venute a giocare partite di calcio internazionali durante l'ultima finestra FIFA di marzo.

Questa storia di successo è il frutto della visione illuminata di Re Mohammed VI, che attribuisce particolare importanza allo sviluppo dello sport e alla promozione dei valori del fair play e della solidarietà. Il Sovrano non risparmia sforzi per fare del Marocco un paese ospitante privilegiato delle principali competizioni sportive e un attore chiave nel panorama sportivo africano.

Il Marocco, una nazione calcistica di talento

Il Marocco non è solo un leader organizzativo, ma è anche una nazione calcistica di talento. La Nazionale di futsal ne è l’esempio perfetto. Gli Atlas Lions, infatti, hanno vinto le ultime due CAN Futsal e hanno raggiunto i quarti di finale dell'ultima Coppa del Mondo. Ora occupano l'8° posto nel ranking FIFA-Futsal, confermando così il loro status di potenza continentale in questa disciplina.

Il CAN Futsal 2024 sarà quindi un'opportunità per il Marocco di dimostrare ancora una volta il proprio talento e la propria passione per il calcio. La nazionale vorrà emozionare il pubblico marocchino e alzare il trofeo per la terza volta consecutiva.

Un evento prezioso

L'organizzazione del CAN Futsal 2024 non è solo una competizione sportiva. È anche un evento portatore di valori nobili come la cooperazione Sud-Sud, l’unità africana e la solidarietà.

Il Marocco, fedele al suo impegno nel continente, farà tutto il possibile per rendere questo CAN Futsal 2024 un successo strepitoso e un simbolo dell'unità e del dinamismo del calcio africano.

In conclusione, il Marocco si posiziona come leader nel calcio africano in quanto paese ospitante di competizioni e nazione di talento. Il CAN Futsal 2024 si preannuncia un evento grandioso che permetterà al Regno di condividere la propria passione per il calcio con il resto del continente e confermare la propria leadership nel panorama sportivo africano.

RIPRODUZIONE RISERVATA ©

letto 299 volte • piace a 0 persone0 commenti

Devi accedere per poter commentare.

Scrivi anche tu un articolo!

Articoli Correlati

advertising
advertising
advertising